Link Salute

Qual'è il tuo peso ideale?

Contorno occhi: Il top!

Brufoli: Eliminiamoli!

Denti bianchi da ora!

Cure per amenorrea

Rimedi caduta capelli

Colite: Rimedi naturali

Gastrite: Rimedi naturali

Uveite: cosa è?

Demenza senile

Mal di gola: I rimedi!

Linfonodi: cosa sono?

Il morbillo

Rimedi periartrite

Rimedi stitichezza

Smalti gel senza lampada

 

Smalti gel senza lampada, come sceglierlo, come si applica, quanto durano

smalto-gel-senza-lampada

Uno dei vizi più comuni tra le donne è la manicure. Non tutti possono permettersi di rivolgersi periodicamente ad estetiste professionali, quindi utilizzano smalti a gel senza lampade. Vediamo nello specifico di cosa si tratta e come si applicano questi gel sulle unghie.

 

 

Smalti a gel senza lampade UV: come sono e quanto durano

L’effetto gel sulle unghie si può ottenere anche senza i classici dispositivi; esistono in commercio, infatti, smalti di diverse marche e di tantissimi colori che si applicano come quelli tradizionali.

In poco tempo e con poco denaro si ottiene un effetto gloss e brillante. Se di marca buona, hanno un’ottima resistenza e tenuta. Le tonalità vanno dai nude a quelle più vivaci.

Tra gli smalti applicabili senza lampada ci sono anche quelli magnetici: in essi ci sono particelle metalliche che grazie ad una calamita, presente nella confezione, permettono di eseguire sull’unghia diversi disegni, per lo più geometrici.

Gli smalti effetto gel senza lampade hanno un pennello con circa 350 setole che garantisce la stesura ottimale del prodotto. Le migliori marche hanno anche un pennello anti gocciolamento che stende lo smalto nella giusta quantità. Questo tipo di smalti hanno una buona durata e non dovrebbero scheggiarsi, a meno che non sottoponiate le mani ai lavori forzati.

 

 

I vantaggi di questo tipo di smalti

Studi recenti hanno dimostrato che l’utilizzo frequente della lampada UV può provocare seri danni alle mani, quindi sarebbe meglio trovare altre soluzioni.

Alcuni brand mettono in commercio il kit completo per ottenere una perfetta manicure senza l’utilizzo del fornetto. All’interno di queste scatole si possono trovare la base, il gel polish e quello finish a effetto specchio; in più si trova lo sgrassante chiamato in gergo buffer e infine il solvente per rimuovere il colore.

Vi starete chiedendo come può uno smalto a gel, doppio di consistenza, asciugarsi velocemente senza l’aiuto del fornetto. Il buffer serve proprio a seccare l’unghia e garantire l’aderenza del prodotto. In quindici minuti, lo smalto sarà asciugato e apparirà brillante e denso.

Chi utilizza frequentemente lo smalto semipermanente a gel senza lampada, ne apprezza la qualità e il notevole risparmio economico. In questo tempo di crisi, chi vuole essere sempre in ordine con una manicure perfetta, può acquistare questo tipo di prodotto che si applica con facilità. Ovviamente per un effetto ottimale, è importante una buona preparazione dell’unghia e l’utilizzo di marche sicure per non incorrere in ulteriori problemi.

 

Video tutorial Smalti gel senza lampada